Posso dare il mio testamento a un amico?

Un sito per comunicare e informare
20 luglio 2018
L’UTILIZZO DEL CONTO COINTESTATO E’ACCETTAZIONE TACITA DI EREDITA’?
23 settembre 2019

Testamento

Se il tuo problema è dove conservare il tuo testamento, ovvero ti chiedi in che modo debba essere scritto e se occorra la presenza di testimoni, la riposta necessita di una serie di chiarimenti.

Dove conservarlo

Il testamento olografo, ovvero scritto di pugno dal testatore, ben può essere conservato dal suo autore ed in qualsiasi posto Egli ritenga di custodirlo; non è necessario affidarlo ad un Notaio né tantomeno deve essere redatto alla presenza di testimoni.
Il testamento pubblico, invece, è quello che necessariamente viene redatto alla presenza di testimoni e di un Notaio che ne conserverà l’originale tra i suoi atti.