L’Avvocato.

EREDITA’: IL TESTAMENTO (A CONTENUTO) DIGITALE
13 settembre 2021

“Il nome stesso dell’avvocato suona come un grido di aiuto. Advocatus, vocatus ad, dal latino, ovvero chiamato a soccorrere. Anche il medico è chiamato a soccorrere; ma se solo all’avvocato si da questo nome, vuol dire che v’ è una differenza, che, non avvertita dal diritto, è tuttavia scoperta dalla squisita intuizione del linguaggio. Avvocato è colui al quale si chiede, in prima linea, la forma essenziale dell’aiuto, che è, propriamente, l’amicizia.”

(Francesco Carnelutti . “Le Miserie del processo penale”).